IL VILLORBA CALCIO PRESENTA LE ROSE 2022-2023: SPICCA LA PRIMA SQUADRA FEMMINILE, FRESCA DI PROMOZIONE IN SERIE C 

Martedì 30 agosto sono state presentate le prime squadre del Villorba Calcio presso la Cantina Pizzolato, storico sponsor della Società. Il Villorba Calcio ha colto l’occasione per ringraziare tutti i sostenitori, con i quali condivide i valori dello sport e l’attaccamento al territorio e alla comunità villorbese. Un festeggiamento particolare è stato riservato alla squadra femminile: una scommessa nata pochi anni che già regala grandi soddisfazioni, come la recente ascesa in serie C.

Nella giornata di ieri, martedì 30 agosto, presso la Cantina Pizzolato, da oltre 20 anni main sponsor giallo blu, si è tenuta la presentazione delle squadre del Villorba Calcio che affronteranno per la stagione  2022-23. Il Villorba Calcio si posiziona così tra le più complete e importanti realtà delle società del calcio Veneto, “Il Villorba Calcio è un’eccellenza del territorio: vanta più di 350 giocatori iscritti e ben 15 formazioni attive: dai Piccoli Amici 2012-2013 alle prime squadre, la società calcistica è il punto di riferimento a livello locale per bambini, giovani ed adulti, un vero e proprio polo formativo e di aggregazione.”, afferma il Presidente della Società, Settimo Pizzolato. La squadra maschile vanta il suo ventesimo anno in Promozione e ha già affrontato la sua prima prova il 28 agosto in casa contro il Montello.

La rivelazione del 2022 è la squadra femminile, che al termine della scorsa stagione si è aggiudicata la promozione in serie C. Si tratta infatti dell’unica squadra della provincia di Treviso a partecipare a un campionato PRO. 

Il progetto di un team tutto al femminile all’interno del Villorba Calcio, nasce sei anni fa da un’intuizione di Sabrina Rodelli, vicepresidente della Società Calcistica con delega al settore femminile, nonché responsabile commerciale della Cantina Pizzolato, e del direttore sportivo Mauro Zanatta che, insieme ad altri collaboratori, si sono impegnati per creare una realtà solida che desse la possibilità alle calciatrici di far parte di un campionato competitivo e di realizzare i propri sogni calcistici. “È stata una scommessa ma fin da subito abbiamo percepito che c’era una grande energia intorno a questo nuovo mondo”, commenta così Sabrina Rodelli l’inizio di questa avventura. “Con gli anni il gruppo si è reso sempre più competitivo anche grazie agli investimenti della società stessa e al Presidente Settimo Pizzolato che ha sempre creduto molto in questo progetto”. 

L’intenzione del Villorba Calcio è quella di creare un vero e proprio vivaio femminile, che permetta la formazione delle calciatrici fin da piccole, dando loro la possibilità di crescere tecnicamente per prepararle alle prime squadre. Puntare sul femminile rappresenta un’idea innovativa in grado di veicolare anche messaggi di inclusione importanti. 

“Le ragazze hanno talento e spirito di sacrificio , grazie al loro duro lavoro e alla costante preparazione della scorsa stagione, sono riuscite ad ottenere questa prestigiosa promozione: questo non è un punto di arrivo ma bensì uno di partenza. Anche quest’anno ce la metteremo tutta, lavorando sodo e facendoci conoscere per la squadra dai saldi valori che siamo.”, dichiara Sabrina Rodelli. 

L’avventura della squadra femminile, infatti, è appena cominciata e quest’anno la posta in gioco è alta, “L’emozione della vittoria in serie C si fa ancora ben sentire nei nostri cuori. Siamo prontissime per affrontare con forza e tenacia questa nuova sfida. Daremo il massimo per fare in modo che questo sia solo l’inizio di tante altre soddisfazioni sportive e personali!”, dichiara il capitano.

Il Villorba Calcio ha colto l’occasione per porgere i suoi ringraziamenti a tutti gli sponsor, molte sono infatti le realtà locali che hanno scelto di supportare questa avventura, Amorim Cork, Assitech, Comunicare, Della Toffola, Enopiave,Eurosigilli, GTZ, Gruppo Solda, Inox&Inox , Portocork, Tivu Plast, Zanatta Daniele,  , che hanno permesso a quest’avventura di andare avanti, sempre con nuove idee e nuovi stimoli, “questo è possibile grazie alla condivisione di obiettivi e valori, come quelli che ci insegna lo sport, che condividiamo con ciascuno dei nostri sponsor.”, conclude Settimo Pizzolato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...