JUNIORES ELITE: UN PAREGGIO CHE CI STA STRETTO

Sabato la nostra squadra Juniores ha affrontato la lunga trasferta verso Murano per giocare contro la squadra locale del Pro Venezia. Dopo la sconfitta all’ultimo secondo della settimana precedente, i nostri hanno voglia di tornare a muovere la classifica e di farlo in modo pesante.

La partita inizia bene per i colori gialloblu che per quasi tutto il primo tempo mettono alle corde un Pro Venezia in difficoltà nel reagire e nel contenere le folate dei nostri giocatori. Dapprima da un angolo Maso colpisce la palla di testa indirizzandola verso la porta, pallone che però si stampa sulla traversa. Qualche minuto dopo passiamo in vantaggio grazie ad un tiro di Visentin che, stavolta, anche grazie all’aiuto del palo interno fa finire il pallone in fondo al sacco. 1-0 per il Villorba. Nei minuti successivi legittimiamo il vantaggio con il dominio del pallone che ci porta a colpire il secondo legno di giornata sempre con Maso, sfortunato anche in questa circostanza e con un tiro disinnescato da una buona parata del portiere di casa. Da sottolineare il forte vento che spirava sul campo che modificava la traiettoria del pallone.

Intorno al 40° minuto del primo tempo i padroni di casa, in una delle rare sortite offensive, conquistano un calcio di rigore causato da un tocco di mano da parte di un difensore. Si presenta cosi sul dischetto del rigore l’attaccante locale che però viene ipnotizzato da Botter che in due tempi blocca il pallone ed evita il pareggio. Si conclude così il primo tempo.

Nel secondo tempo però il Pro Venezia riesce a trovare in successione due reti che ribaltano il match. La prima rete viene da un calcio di punizione dal limite dell’area dove il battitore calcia la palla sopra la barriera e si infila sotto la traversa. Qualche minuto dopo da un angolo la traiettoria del pallone viene prolungata da una folata di vento, che la fa giungere sul secondo palo dove un giocatore del Pro Venezia fa da sponda di testa in mezzo e un suo compagno la appoggia in rete facilmente. I nostri non ci stanno e hanno una reazione veemente che rimette alle corde la squadra locale che si affida a qualche sortita in contropiede sempre sventata dalla difesa villorbese. Negli ultimi minuti del secondo tempo finalmente raggiungiamo il pareggio grazie ad uno splendido tiro dai 20-25 metri da parte di Cervi che si insacca all’incrocio. La partita termina qui con un po’ di rammarico da parte dei nostri ragazzi, ma l’attegiamento dimostrato è stato quello giusto.

Forza ragazzi! Forza Villorba!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...